Vacheron Constantin Historiques American 1921 Replica Orologio

American 1921 Small model

Nel 1921, Vacheron Constantin colse lo slancio potente dei ruggenti anni Venti per creare un orologio con un design d’avanguardia prodotto principalmente per il mercato americano. Nel 2021 la Maison celebra l’anniversario di questa icona, particolarmente apprezzata da collezionisti e intenditori di Alta Orologeria, con tre nuove interpretazioni del modello americano del 1921. Una versione contemporanea di un orologio leggendario, che onora l’audacia visionaria della Manifattura. Queste novità presentate a Watches & Wonders 2021, così come i modelli storici, incarnano il tema “classico con una svolta” della Maison per il 2021. Incarnano l’energia creativa di Vacheron Constantin, guidati da un’identità che celebra il patrimonio e osa fornire l’inaspettato.

Vacheron Constantin Historiques American 1921
Historiques American 1921 © Vacheron Constantin replica

Si distingue per il suo aspetto elegante e classico ma bizzarro originale. Più di un semplice orologio replica italia, è un simbolo, un’espressione emblematica della creatività di Vacheron Constantin. Presentato esattamente un secolo fa, il modello americano del 1921 è uno dei punti di riferimento più importanti nel patrimonio della Manifattura, che celebra il suo spirito d’avanguardia attraverso tre nuove varianti dedicate a collezionisti e intenditori di falsi orologi vintage. Una cassa del tipo a cuscino, il display diagonale, la corona posizionata tra l’1 e le 2 sono tutti colpi di scena che testimoniano un’estetica che affascina tanto per il suo design sfalsato quanto per la sua natura senza tempo. Tre nuove versioni dell’American 1921 vengono presentate per celebrare il 100 ° anniversario: due modelli in oro bianco 18 carati e un’edizione limitata di 100 pezzi della Collezione Excellence Platine, alimentata dal movimento a carica manuale interno, Calibro 4400 AS. Con il suo generoso diametro di 28,50 mm amplificato dalla trasparenza del fondello in zaffiro, questo calibro è sfalsato rispetto al suo normale asse, mentre il suo imponente bariletto garantisce una riserva di carica di circa 65 ore (tre giorni).

L’origine dell’orologio replica può essere fatta risalire addirittura al 1919. All’epoca, la Maison sperimentò numerose forme di cassa, sempre in piccole serie. L’orologio da polso divenne allora un genere a sé stante, che trovò il suo stile soprattutto nelle forme che adottò, in particolare quella a cuscino. Pochi pezzi furono prodotti nel 1919. Due anni dopo, Vacheron Constantin produsse un’altra piccola serie per gli Stati Uniti, da qui denominata American 1921, che definì la riprogettazione dell’attuale modello Historiques.

 

Vacheron Constantin Historiques American 1921
Historiques American 1921 © Vacheron Constantin Replica

Dietro il design insolito della creazione degli anni ’20 si cela la quintessenza dei ruggenti anni Venti, che per quasi un decennio portarono un vento di rinnovamento negli Stati Uniti e in Europa. Sinonimo di effervescenza artistica e culturale, il periodo era un periodo di audacia e di ribaltamento delle convenzioni. La crescita economica era in pieno svolgimento; una Josephine Baker vestita in modo succinto danzava con indosso una gonna a banana appena visibile; club e sale da ballo pulsavano al suono della musica dance e del jazz di Charleston; i surrealisti sono al centro della scena artistica … Nei laboratori di Vacheron Constantin, la potente ondata inventiva di questi anni ha dato vita anche a nuove prospettive. In un momento in cui gli orologi replica da tasca stavano iniziando a lasciare il posto agli orologi da polso, la miniaturizzazione dei movimenti degli orologi ha aperto la strada a un’esplosione di creatività. Tutti i tipi di tocchi fantasiosi erano ammessi al polso, come testimonia il modello vintage 1921, una sapiente miscela di sobrietà e irriverenza in un classico con una svolta.

Il modello americano del 1921 si distingue innanzitutto per il design, con una cassa a cuscino elegantemente sobria che ne definisce il look. Si distingue anche per un approccio scenografico al percorso del tempo. Inaspettatamente compensato per mezzo di una rotazione in senso antiorario di 45 gradi, il calibro consente una lettura diagonale del tempo, mentre la corona è posizionata tra le ore 1 e le 2 nell’angolo in alto a destra della cassa. Il risultato è un orologio replica che è tanto originale quanto accattivante.

Le prime versioni prodotte furono particolarmente apprezzate dagli appassionati di guida che potevano così leggere l’ora in un colpo d’occhio senza dover staccare le mani dal volante. Il perfetto orologio da pilota da gentiluomo, è stato adottato anche da ambienti eleganti e all’avanguardia. Uno sguardo negli archivi rivela che due di questi orologi replica appartenevano allo scrittore e sacerdote americano Samuel Parkes-Cadman. Rinomato per la sua lotta per l’uguaglianza razziale e la lotta contro l’antisemitismo, l’uomo era un pioniere nel cuore. È noto soprattutto per essere stato uno dei primi a usare la radio per trasmettere i suoi sermoni a diversi milioni di ascoltatori; e si pensa che abbia optato per questo orologio replica Vacheron Constantin perché gli ha permesso di leggere l’ora in modo semplice e discreto durante la predicazione. Uno dei due segnatempo che possedeva ora fa parte della collezione storica di Vacheron Constantin. Questo modello estremamente raro è servito da ispirazione diretta per i tre nuovi segnatempo presentati nel 2021.

La creatività di Vacheron Constantin è sempre rimasta strettamente in sintonia con il suo tempo, evocando i suoi ricordi. Questo sinonimo di eleganza, adottato da ogni orologiaio, artigiano e designer nel corso degli anni e dei secoli, celebra il patrimonio e osa esplorare l’inaspettato. In bilico tra virtuosismo tecnico e raffinatezza estetica, il fascino duraturo dei segnatempo Vacheron Constantin si fa strada indenne attraverso le epoche passanti. Poiché l’atemporalità non può essere raggiunta semplicemente rispettando i canoni dell’orologeria tradizionale, ogni creazione si tinge di un tocco di audacia rivelato nei minimi dettagli. Display speciali, indicazioni di offset, smussatura specifica di tutti i componenti, finiture artigianali e la complessità di un meccanismo sono solo alcuni esempi di questa esperienza. Il risultato è un campo di espressione molto personale in cui tecnica e stile convergono in una sottile armonia tra convenzionale e atipico.

Comments

Lascia un commento

Your email address will not be published. Name and email are required